sampleImg

  • ott 02 2009

    Metzeler e Marcello Carucci ancora compagni di viaggio

    Ancora una volta vi invito a leggere l’ultimo dei fantastici viaggi su due ruote di Marcello Carucci… c’è poco da aggiungere, ha fatto un viaggio incredibile… e le Metzeler come sempre non hanno tradito le attese :-)

    30 luglio 2009, ore 6,30 del mattino: insieme alla mia compagna Silvia ci prepariamo ad affrontare un nuovo viaggio, direzione Austria. La nostra avventura inizia sotto la pioggia; noi comunque proseguiamo sino alla città di Linz (Austria); sono le 20 quando arriviamo, e dobbiamo ancora attraversare sei stati prima di giungere a Murmansk in Russia la nostra destinazione!
    Il giorno successivo, sempre all’alba, riprendiamo la nostra avventura facendo tappa a Praga dove ho affittato un appartamento per sole 60 euro. Con Silvia riteniamo sia il caso di fermarsi una notte e visitare la città.
    L’indomani, senza tregua, consumiamo una marea di chilometri per arrivare sino in Polonia e più precisamente a Bialystok. Sono le 20 quando ci fermiamo in un motel. Alla ripartenza ci aspetta Vilnius (capitale della Lituania) e Riga (Lettonia). La temperatura inizia ad abbassarsi (abbiamo guidato a circa 15 gradi) ma per fortuna le condizioni meteo sono ancora buone.

    Riga è la città più grande delle repubbliche baltiche. Passeggiare lungo le strade della città vecchia è rilassante. Sembra di muoversi dentro un museo all’aperto e in un’altra epoca. Il suo centro storico è patrimonio dell’Unesco.
    Purtroppo però, abbiamo poco tempo per la poesia perché ci aspettano ancora città, paesi e strade. Direzione: Tallin (Estonia).

    Finalmente incrociamo i primi motociclisti con i quali scambiamo qualche chiacchiera in inglese, facciamo delle foto e naturalmente proseguiamo… . Lungo la via incontriamo immense foreste di abeti e betulle e al nostro passaggio, allertati dal rumore della moto, degli stormi di cicogne che volano davanti a noi. Il panorama è stupendo ma la temperatura continua ad abbassarsi inesorabilmente. (continua…)

ROAD RACING 2014

ultimi commenti

iscriviti