sampleImg

  • ago 31 2011

    Il compleanno di Riders Italian Magazine

    Nel mese di settembre, ci piaccia o no, i ritmi di lavoro torneranno nuovamente agli standard annuali. Per questo motivo sfruttare ancora il bel tempo per godere della propria moto è un’occasione da non farsi sfuggire assolutamente.

     

    A riguardo, ci teniamo a segnalarvi un appuntamento che a molti appassionati non sarà certo sfuggito. Come ogni anno (questo sarà il quarto), la rivista condotta dal conosciutissimo Roberto Ungaro, Riders Italian Magazine, festeggerà il suo compleanno. Per il 2011 le coordinate dell’evento sono l’agriturismo Ca’ del Monte a Cecima (PV), domenica 11 settembre.

     

    L’incontro si terrà in stile picnic con colazione al sacco offerta da Riders. Durante la giornata rimane fisso l’appuntamento con la moto sfilata, alla fine della quale verrà decretato il vincitore eletto in base alla moto, all’abbigliamento e alla postura. Inoltre, novità 2011, arriva il mercatino vintage occasione che permetterà a tutti i partecipanti di scambiare tra loro i propri oggetti non più utilizzati.

     

    Per gli interessati le indicazioni sono disponibili sul blog della rivista all’indirizzo http://www.riders-online.it/.

  • lug 15 2010

    Paoletta ci racconta il suo mototour notturno

    11_MOTOTOUR_NOTTURNO

    “Partecipare ad un motoraduno notturno è un’esperienza che andrebbe fatta, almeno una volta nella vita, perché condividere un percorso con centinaia di appassionati è sempre elettrizzante, ma soprattutto perché vedere il paesaggio svelarsi lentamente ai tuoi occhi, man mano che l’alba avanza, è davvero uno spettacolo che merita una notte insonne!
    Sabato 10 luglio, con il mio gruppo, abbiamo partecipato all’11° Mototour notturno dell’Alta Lombardia organizzato da G3. Uno dei fondatori, Antonio Alessandro Lavezzari è anche il Presidente del Moto Club di Cinisello Balsamo, ed è lui assieme ai suoi soci e collaboratori che 11 anni fa ha deciso di portare in provincia di Milano un evento che vide svolgersi nel Piacentino nel 1997, si trattava della Marathon Night, tutt’ora esistente, organizzata dal Moto Club Piacenza Cavaciuti .
    Questo evento milanese non è una gara, si tratta di un mototour turistico, tra valli, monti e laghi dell’Alta Lombardia, il cui percorso, che si aggira sempre tra i 280-300 km circa, viene mantenuto segreto sino al momento della partenza, quando viene consegnato il primo road-book (a metà percorso sarà ritirato e verrà consegnato il secondo). Partito in sordina (nella prima edizione gli iscritti erano circa 60), è cresciuto nel tempo sino a raggiungere l’anno scorso la quota di 717 moto iscritte, numero quasi sfiorato la scorsa serata. La provenienza dei partecipanti è varia, per ovvi motivi la maggior parte viene dalla Lombardia, ma non mancano temerari insonni dall’Emilia Romagna, Veneto ed anche dalla Svizzera! Tutti possono partecipare perché non ci sono limitazioni di marca o di cilindrata: si va dalle custom, ai cinquantini, alle moto d’epoca, agli scooter, alle moto sportive o turistiche.
    Ogni anno si parte da Seregno intorno alle 22.30 e, non essendoci problemi di orario, l’arrivo, che è sempre in una paese diverso da quello della partenza, avverrà a seconda del tempo necessario ad ogni partecipante per raggiungere il traguardo. Lungo il percorso vi sono diversi punti di controllo e di ristoro. Un’ambulanza segue sempre l’intero tour ed in caso di problemi con la moto c’è un numero di telefono da chiamare per avere tutto il supporto necessario. All’arrivo trovi sempre una buona colazione ed un ricordo (maglietta e targa commemorativa), nonché la foto che ti hanno scattato alla partenza. Quest’anno il tempo è stato clemente, notte calda, mai una goccia di pioggia (cosa rara…solitamente in ogni edizione di questo moto tour piove sempre) e bellissimo percorso. Abbiamo affiancato Montevecchia (splendido paesino arroccato su una collina brianzola), ci siamo diretti verso la Val Taleggio (BG), San Pellegrino, siamo scesi e risaliti verso la Valle Imagna (BG) abbiamo scollinato e siamo scesi verso Calolziocorte da cui ci siamo diretti verso il lago di Lecco che abbiamo costeggiato sino alla punta estrema, siamo poi ridiscesi sul versante del lago di Como dove, all’altezza di Menaggio, ci siamo diretti verso Porlezza, abbiamo costeggiato il lago di Ceresio per un tratto, sino a dirigerci verso Como, per raggiungere l’arrivo organizzato a Cesano Maderno. I luoghi che ho menzionato si sono rivelati in tutta la loro bellezza man mano che l’alba nasceva, e per chi non è mai stato in zona, consiglio assolutamente di andare a scoprirli perché ci sono davvero scorci incantevoli, le strade poi, di notte ed all’alba, quasi prive di auto, ci hanno regalato maggior piacere nel percorrerle.
    L’atmosfera che abbiamo respirato è stata molto rilassante perché sapevi che non c’era competizione tra centauri e, senza limiti di orario, chiunque ha potuto godere del tour adattandolo ai suoi tempi. L’organizzazione è molto valida ed i volontari che incontri lungo il percorso sono sempre pronti a regalarti un sorriso ed una battuta!
    Un riconoscimento particolare all’organizzazione che ha devoluto 1 euro, per ogni iscrizione raccolta, all’associazione “Inform-Azione Donna Bambini ancora Onlus”, con questo gesto hanno dimostrato una grande sensibilità! Come non concludere invitandovi a partecipare alla prossima edizione? Sempre in sella ! Assetati di chilometri da percorrere ed itinerari da scoprire! Buon viaggio!”

  • giu 22 2010

    Adunata Motociclistica MotoAdvent

    Motoadvent

    Se non avete ancora preso impegni per la fine di luglio e volete trascorrere delle giornate differenti durante le quali la “moto passione” è l’elemento catalizzatore, prendete nota di queste date: 24 e 25 luglio 2010.
    Si tratta di un weekend, il penultimo del mese di luglio, durante il quale gli amici del Moto Club Ting’Avert si stanno prodigando per organizzare una manifestazione dedicata al tema moto e a tanto altro. Infatti, oltre agli stand motoristici, ci saranno eventi musicali, escursioni in moto, sfilate, giochi a premi e altre attività ludiche di sicuro interesse. Tutto questo condito con la possibilità di fare un tuffo in piscina!
    I riferimenti per dare un’occhiata ai “lavori in corso” relativi a questa manifestazione sono il Villaggio Kinka di Pragelato (TO) (all’indirizzo: Fraz. La Rua, via della Pineta 1 bis) e la pagina del moto club dedicata all’evento:  www.motoadvent.it/.
    Gli amici del Moto Club Ting’Avert e Metzeler vi aspettano!

  • apr 28 2010

    METZELERMAPS IS ONLINE!

    MetzelerMaps

    Metzeler ha rilasciato ufficialmente MetzelerMaps, una nuova applicazione web che vi permette di ricercare viaggi o caricarne di vostri, e allo stesso tempo di condividerli con altri motociclisti. Per un accesso più personalizzato potete creare un profilo, salvare i vostri viaggi, le mappe, i video e le foto e condividerli con altri utenti che potranno così lasciare i loro commenti, recensioni e consigli.

    MetzelerMaps offre la possibilità a tutti gli amanti delle due ruote di ricercare nuovi viaggi in base al luogo, alla tipologia di viaggio, alla distanza, al tipo di moto o per parole specifiche. Potrete essere precisi quanto vorrete, ad esempio potrete cercare solo tra i viaggi effettuati in montagna, o solo quei viaggi della durata di una giornata, o quelli che sono stati effettuati con una moto uguale alla vostra. Dopo che avrete trovato il viaggio che vi piace potrete caricarlo sul vostro smartphone o nel vostro sistema GPS e..andare a farvi un giro!

    Potrete caricare il viaggio che avete effettuato e registrato con il vostro telefono cellulare direttamente da esso o semplicemente disegnandolo sulla mappa dopo che sarete tornati a casa. O anche prima di partire, per pianificare il viaggio e condividerlo con i vostri amici che potranno vederlo o scaricarlo sulla loro unità GPS o sui loro telefoni cellulari.

    MetzelerMaps rappresenta la piattaforma più avanzata dedicata agli appassionati delle due ruote, il suo utilizzo è semplice e gratuito, e non necessita di requisiti specifici di browser. Divertitevi grazie a questa “fun-repository” piena di viaggi pronti per essere effettuati. Tutto ciò che dovete fare per condividere il vostro viaggio preferito con i vostri amici è inviare loro il link e anche loro potranno trovare le foto e i video correlati e condividere i loro stessi commenti.

    Metzeler è conosciuta come lo specialista delle due ruote, molti di noi sono rider quindi noi saremo i primi ad utilizzare questa applicazione online, non vediamo l’ora di incontrarvi in cima alle strade di montagna più emozionanti. MetzelerMaps è nata dopo diversi mesi di sviluppo e anche qualche settimana di “beta testing” portata avanti da alcuni blogger europei che ci hanno fornito dei feedback importanti.” ha affermato Luca Zaccomer, Metzeler International Brand Manager. “Crediamo fermamente nella tecnologia e nell’innovazione, ma siamo anche fanatici delle moto e siamo orgogliosi di poter rilasciare questo strumento come regalo per tutti i motociclisti e le community.

  • lug 11 2008

    Un bicchiere di vino con un panino … sulla moto, la felicità.

    Gli appassionati di moto da che mondo è mondo non possono fare a meno di associare il viaggio su due ruote al buon cibo, alla voglia di condividere l’emozione della strada con il proprio gruppo di centauri compagni d’avventura.
    Allora, visto che la passione per la moto passa anche per la pancia, potrebbe interessarvi sapere che dal 24 luglio al 4 agosto 2008 a San Paolo Appiano in alto Adige si terranno le settimane Eno-Culturali. Iniziate a scaldare i motori e ricordate di non bere troppo prima di salire in moto.

ROAD RACING 2014

ultimi commenti

iscriviti