sampleImg

  • gen 14 2014

    Motor Bike Expo 2014 protagonisti custom, cafe racer e scrambler!

    Motor Bike Expo

    Il mese di gennaio accende la moto passione accogliendo a Verona il primo evento della stagione 2014: il Motor Bike Expo. Dal 24 al 26 gennaio nella location di Veronafiere gli appassionati potranno ritrovarsi al sesto appuntamento della storia della manifestazione che ha già raggiunto l’ambizioso traguardo di essere riconosciuta tra i più importanti show europei dedicati al settore custom.

    Nel 2013 il Motor Bike Expo ha prodotto numeri importanti dividendo lo show in sette padiglioni, impegnando una superficie di oltre 73 mila metri quadri, ospitando oltre 750 brand del settore e contando oltre 130 mila presenze. Le ambizioni per il 2014 sono tutt’altro che “contenute”!

    Triumph Verona - Mr. Martini

    Del custom abbiamo detto, non mancherà, infatti, il parterre dedicato ai protagonisti internazionali del settore che presenteranno gli ultimi sviluppi concettuali realizzati, i contest e per la prima volta un’area riservata al mondo delle cafe racer e delle scrambler, due tipologie di moto che hanno visto la luce negli anni Sessanta e Settanta. La prima si identifica con motociclette customizzate con semimanubri, codoni monoposto, scarichi liberi e cupolini dalle diverse fogge. Lo stile scrambler predilige invece modifiche dal look moderatamente fuoristradistico, utilizzando manubri larghi, sospensioni più alte e pneumatici tassellati per rendere le moto più adatte a percorrere strade non asfaltate.

    Metzeler

    Insieme al settore custom, sul quale Metzeler interviene con pneumatici quali gli 888 Marathon Ultra, gli 880 Marathon e gli Marathon XXL per i biker più esigenti, le altre due filosofie costruttive possono contare principalmente sui modelli Roadtec Z8 Interact, Lasertec e Karoo.

  • dic 17 2013

    Metzeler 4 Xmas: speciale custom!

    Catalogo custom

    In vista delle festività natalizie, quando la scelta del regalo diventa momento di riflessione e confusione e in alcuni casi anche occasione di sconforto, abbiamo pensato di proporvi un’analisi e sintesi dei prodotti Metzeler disponibili nel catalogo ufficiale della casa e della rassegna stampa prodotta dalle riviste specializzate. Così, oltre a conoscere le caratteristiche dei prodotti direttamente dalla fonte ufficiale, avrete l’opportunità di considerare anche le valutazioni degli esperti di settore scaturite dai test sugli pneumatici.

    La prima parte del nostro speciale è dedicato al mondo del custom, segmento ove Metzeler è presente con ben cinque proposte: i nuovissimi ME 888 Marathon Ultra, i Marathon ML2, gli ME 880 Marathon, gli ME 880 WW & NWS e infine gli ultra size ME 880 Marathon XXL.

    image005

    Su questo “fronte” l’elefantino gode di un enorme credito nei confronti degli appassionati. Uno su tutti Steven Tyler, front man degli Aerosmith, che durante la serata del Metzeler Legendary Knight ha fatto da testimonial al nuovo prodotto ME 888 Marathon Ultra. In quell’occasione il cantante ha anche presentato il suo brand di motociclette Dirico Motorcycles esclusivamente equipaggiate Metzeler.

    I principali titoli relativi alla rassegna stampa prodotta su questi pneumatici sono: Pianeta Riders , Moto.it , Sicurmoto.it , Omnimoto , InSella.it e Motoblog, solo per citarne alcuni.

  • gen 25 2013

    Triumph Rocket III Roadster e Touring 2013

    Imponenti e aggressive, alcuni giorni fa Triumph ha presentato al pubblico le nuove super cruiser Rocket III nelle versioni Roadster e Touring. Quelle che si annunciano come le motociclette di serie più grandi del mondo adesso vantano prestazioni ancora superiori con una coppia talmente robusta da sbriciolare l’asfalto sotto i poderosi Metzeler ME 880 delle quali sono dotate come primo equipaggiamento.

    Pensate, nei precedenti modelli, nelle prime tre marce, i 2.294cc della Rocket erano “addolciti” elettronicamente per non sconvolgere i motociclisti meno esperti. Oggi però, la casa inglese ha deciso di dare libero sfogo alla “bestia” così che coppia e potenza possano essere sprigionate senza indugio. In parole semplici, se in accelerazione riuscite a rimanere attaccati al manubrio allora non dovete preoccuparvi, al resto pensano gli pneumatici Metzeler!

    Le nuove Rocket 2013 vantano un look minaccioso grazie ai componenti rifiniti in nero che sostituiscono efficacemente quelli precedentemente cromati. Dal punto di vista estetico vi sono due nuove colorazioni con strisce centrali; le altre novità riguardano il nuovo sistema ABS standard e la garanzia di due anni a chilometraggio illimitato.

    Dal punto di vista ciclistico, nonostante la mole imponente, le nuove Triumph permettono prestazioni significativamente elevate in piega. Il telaio rigido e le sospensioni all’avanguardia (con forcelle da 43mm a steli rovesciati e posteriore regolabile) regalano a questa moto un’agilità impensabile. La strumentazione è completa e sofisticata e annovera l’indicatore del livello serbatoio, l’indicatore di marcia e l’orologio, l’ABS standard e gli inconfondibili doppi fari.
    La gamma degli accessori è già disponibile nel catalogo ufficiale mentre la disponibilità nelle concessionarie e i prezzi di questa moto saranno comunicati a breve.

    Il modello Touring presenta le stesse caratteristiche dinamiche della cruiser salvo una coppia leggermente addolcita per enfatizzare il confort di marcia (anche in presenza del passeggero) e lo pneumatico posteriore più stretto da 180 per migliorare ulteriormente l’agilità del mezzo. Tra le dotazioni standard vi sono il parabrezza, le borse rigide, il sissy bar a sgancio rapido, il portapacchi a sgancio rapido e le barre motore cromate.

  • dic 07 2012

    CHRONO ALPS 500, gara di regolarità solo per Harley-Davidson!

    Le corse su strada presentano un tasso di pericolo molto alto, ma il fascino, l’adrenalina e lo spettacolo che regalano non hanno pari tra gli sport motoristici!

    Per questo troviamo davvero interessante l’idea di Harley-Davidson Brescia di istituire la prima gara di regolarità rivolta esclusivamente alle moto della casa di Milwaukee. L’evento motoristico ha già un nome, si chiama CHRONO ALPS 500, si terrà il 12 e il 13 luglio 2013 e sarà una passeggiata con “taglio” competitivo lungo le più belle strade del nord Italia. Il percorso è stato definito tenendo conto della suggestività dei paesaggi e della sicurezza delle strade.

    Per partecipare alla “competizione” è necessario dotarsi solo della propria Harley – Davidson. L’evento si svolgerà in due tappe: si partirà venerdì 12 luglio dalla concessionaria Harley-Davidson Brescia e si ritornerà sabato sera 13 luglio alla stessa concessionaria, dove si terranno le premiazioni e a seguire, presso il Museo Museo 1000 Miglia, il party di chiusura organizzato nel classico stile Harley-Davidson.

    Trattandosi di una competizione sono previsti dei premi: il primo classificato avrà diritto a un viaggio per due persone a Milwaukee con visita al museo H-D; il secondo e il terzo classificato riceveranno rispettivamente 1000,00 € e 500,00 € di buono spesa da utilizzare presso la concessionaria Harley-Davidson Brescia. Inoltre i primi tre concorrenti riceveranno in omaggio anche l’orologio U-Boat personalizzato Chrono Alps 500.

    Il regolamento, in via di definizione, rispecchia quello delle gare di regolarità; i concorrenti ammessi sono massimo 200 per un numero di dieci prove speciali (lunghe da uno a venti chilometri). Gli organizzatori consigliano di affrontare il percorso con un accompagnatore che potrà aiutare il concorrente nell’utilizzo del cronometro e nella lettura del road-book (che sarà consegnato a tutti i partecipanti). A scanso di equivoci saranno vietati i sistemi di navigazione e cronometraggio più sofisticati. Per gli interessati e potenziali concorrenti tutte le informazioni sono reperibili all’indirizzo: www.chronoalps500.com.

  • nov 16 2012

    Estate 2013: America Coast to Coast…

    L’idea di realizzare un “coast to coast” in terra USA, magari in sella ad una motocicletta e per di più percorrendo la mitica Route 66, è probabilmente un sogno comune a molti appassionati. Pertanto abbiamo ritenuto opportuno segnalare la concreta possibilità di compiere questo moto itinerario raccogliendo la segnalazione del Moto Club MBC Touring di Roma che dal 3 al 25 agosto 2013 ha in programma di compiere questa attraversata di oltre settemila chilometri. Il periodo tiene conto del viaggio in aereo. I partecipanti partiranno dall’Italia e faranno scalo a New York, dove sarà possibile noleggiare la moto (sono disponibili diverse tipologie di mezzi) e mettersi in marcia attraversando 13 stati, 2 nazioni e dedicando molto tempo alla componente turistica. Il viaggio terminerà a San Francisco, dove avverrà la consegna delle moto e l’imbarco sull’aereo diretto in Italia.

     

    L’organizzazione non esclude l’impiego dei mezzi propri ma dati i costi di spedizione l’opzione non risulta più conveniente del noleggio in loco.

     

    Il viaggio sarà organizzato solo al raggiungimento del numero minimo di 15 concorrenti. L’impegno economico non è da sottovalutare ma si tratta di una vacanza piuttosto lunga, esageratamente emozionante e ricca dei comfort necessari per alternare la sensazione di avventura con la comodità della vacanza.

     

    Per consultare il programma ed iniziare a immaginare la propria vacanza potete cliccare direttamente qui.

ROAD RACING 2014

ultimi commenti

iscriviti