News
Stelvio International powered By Metzeler, un successo!

05 luglio 2012

Stelvio International powered By Metzeler, un successo!

Il 36° Motoraduno Stelvio International powered by Metzler è andato, ed è stato un successo! Per quanti non avessero potuto godere dei giorni di moto passione ai quali Metzeler si è prestata sostenendo come main sponsor l’organizzazione di questo meraviglioso motoraduno, pazienza: non sapete cosa vi siete persi però!

 

Oltre 4800 gli iscritti ufficiali (ben più alto il numero delle presenze effettive), tantissimi gli stranieri e nessun inconveniente. Come sapete, laddove gli animi si scaldano e i cavalli abbondano l’imprevisto è sempre dietro l’angolo.

 

La quota d’iscrizione era di venti euro: poco, molto, non lo sappiamo. Gli appassionati, lo spettacolo e le occasioni per divertirsi hanno ripagato in entusiasmo i motociclisti presenti.

 

Quella appena conclusa è stata un’edizione eccezionale; anche se la partecipazione non ha raggiunto quote record, il 2012 ha conosciuto per la prima volta la presenza in veste ufficiale di tre case motociclistiche. BMW Motorrad, Honda e Yamaha hanno messo a disposizione degli appassionati i loro modelli offrendo un “circuito” di test ride di eccezionale interesse. Come se non bastasse, anche noi abbiamo deciso di deliziare i presenti mettendo a disposizione del pubblico gli pneumatici della famiglia Interact. In sella a un parco moto eterogeneo, gli interessati hanno potuto testare in una location davvero probante le opzioni Metzeler per la guida sportiva (Sportec M5 Interact), per la guida turistico veloce (Roadtec Z8 Interact) e per i maxi enduro dai grandi chilometraggi e senza limiti di terreno (Tourance EXP).

 

Infine, per quanti hanno partecipato a questa magnifica esperienza il vostro giudizio è importante: per aiutare l’organizzazione, e indirettamente anche noi che abbiamo sostenuto l’evento, nella realizzazione dell’edizione 2013, v’invitiamo a lasciare idee, consigli e suggerimenti nel forum ufficiale della manifestazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *