sampleImg

  • giu 04 2012

    Yamaha, novità sull’assicurazione dei motocicli!

    Il caro assicurazioni è un problema noto a tutti coloro che utilizzano un mezzo a motore. Per i motociclisti, però, si tratta di un problema sul problema; una soluzione a questa “preoccupazione” è stata data da Yamaha Motor Italia che ha pensato di promuovere una campagna promozionale puntando principalmente su questo aspetto. A tal fine la casa dei tre diapason ha siglato una partnership con 24hAssistance per “iniziare” il mercato italiano alle compagnie assicurative straniere. La partnership punta su una polizza RC, chiamata “Motoplatinum”, rivolta ai ciclomotori, ai motorini e agli scooter 50cc. In particolare, la versione dedicata ai “cinquantini” è la prima ed unica polizza RC sul mercato che premia in maniera significativa chi guida con prudenza.

     

    L’accortezza nella guida e l’assenza di sinistri si traducono, grazie alla formula prima ad ora sconosciuta del “chi guida bene spende meno”, in opportunità concrete di risparmio.

     

    Un’altra novità assoluta legata alla formula “Motoplatinum” è la possibilità di sospendere, per ben due volte durante l’arco dell’anno e senza costi aggiuntivi, la polizza assicurativa. Oltre all’assicurazione RC, se interessato, il cliente potrà aggiungere anche l’assistenza, la tutela legale e la copertura contro gli infortuni del conducente. Tale garanzia non presenta alcuna franchigia nel caso in cui l’assicurato indossi il paraschiena al momento dell’incidente.

     

    Tutto questo e molto di più qualora il bene assicurato sia un nuovo mezzo Yamaha. La casa dei tre diapason garantisce uno sconto del 20% sulle garanzie accessorie e regala la tessera “Club Amici di Motociclismo” (la rivista è partner dell’iniziativa) del valore di 15 euro.

     

    Per gli interessati, “Motoplatinum” è un’opportunità acquistabile on-line su www.24hassistance.com, nelle concessionarie ufficiali Yamaha Motor Italia e via Facebook.

    • Facebook
    • Twitter
    • MySpace
    • LinkedIn
    • email
    • RSS
    • FriendFeed
    • StumbleUpon
    • Google Buzz
    • Tumblr
    • del.icio.us
    • Digg

    • Nessun commento

ROAD RACING 2014

ultimi commenti

iscriviti