News
Ania Jackowska, missione compiuta!

02 aprile 2012

Ania Jackowska, missione compiuta!

La nostra amazzone, Ania Jackowska, che in sella alla sua BMW GS gommata Metzeler ha affrontato da sola l’America del sud, ha terminato la sua Ridexperience. Nell’ultimo post a lei dedicato l’avevamo lasciata mentre combatteva contro i venti delle Patagonia, un ostacolo impervio per uomo e macchina. Un ostacolo che tuttavia nulla ha potuto contro l’entusiasmo, la determinazione e lo spirito di questa motociclista che, al pari di tanti uomini, incarna una passione smisurata per l’avventura e la motocicletta.

 

Superata la Patagonia, Ania è risalita verso Buonos Aires per acclimatarsi nuovamente nella dimensione cittadina prima di procedere, in aereo questa volta, verso Parigi e raggiungere infine Varsavia. 850 chilometri percorsi in perfetta solitudine riposando ove possibile e mangiando sul ciglio della strada pane fresco, salumi e formaggio di capra. Un percorso che l’ha portata ad affrontare salite fino a 4.200 metri sul livello del mare e a inerpicarsi dentro strade tortuose non asfaltate e attraversate dalla caduta di pericolosi massi. Un ultimo sforzo, il suo, per raggiungere la Salinas Grande (situata nella provincia di Cordoba), una distesa di sale sconfinata di ben 8.290 chilometri quadrati. Una “spianata” dai colori talmente chiari da riflettere il sole e provocare un forte fastidio agli occhi. Una distesa sopra la quale, almeno nei tratti asciutti, Ania ha testato moto e pneumatici. A detta dei lavoratori locali il terreno, ove umido, è troppo acido e per questo è sconsigliato guidarci sopra con qualsiasi mezzo gommato.

 

Le foto che vi proponiamo, come racconta Ania nel suo diario, fanno ormai parte del suo album di famiglia. Considerando che la sua moto avventura l’abbiamo condivisa insieme, come per gli altri nostri rider dei quali abbiamo raccontato le gesta, anche il suo viaggio rientra di diritto nei racconti della community Metzeler e quindi nella nostra “famiglia”. Grazie Ania!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>