sampleImg

  • apr 18 2012

    “Art of Custom”, contest Harley-Davidson

    Customizzare la propria moto è una pratica assai frequente, ma quando si tratta di motociclette custom e Harley-Davidson allora i capricci estetici degli appassionati più eclettici superano la semplice esercitazione di stile per ergersi verso una forma d’arte ormai riconosciuta in tutto il mondo, tanto che la casa di Milwaukee ha indetto un vero e proprio concorso.

     

    Si chiama “Art of Custom” e l’ispirazione è nata a Miami, precisamente nel quartiere noto per i suoi muri divenuti opere d’arte a firma degli artisti di strada più acclamati. Sulla scia di questa esperienza è nata l’idea di personalizzare tre serbatoi che sono oggi esposti nella galleria virtuale Harley-Davidson “Tank Wall”, la versione online della mostra presente nel Museo Harley-Davidson® di Milwaukee, negli Stati Uniti.

     

    In sostanza, sino al 30 aprile, ovvero ancora per due settimane, gli appassionati potranno scaricare dal sito http://tankwall.harley-davidson.it (oppure www.harleydavidson.it, sezione Esperienze) il modello di un serbatoio sul quale elaborare la propria interpretazione dello spirito Harley-Davidson. Allo stesso indirizzo sarà inoltre possibile visionare il regolamento completo del concorso.

     

    Gli utenti del sito voteranno i disegni preferiti e i primi 50 classificati saranno valutati da una giuria composta dai membri dello Styling Team di Harley-Davidson, i quali definiranno una rosa di 10 finalisti.

     

    Il vincitore si aggiudicherà un’esperienza incredibile: una visita presso la sede di Harley-Davidson a Milwaukee (Wisconsin), dove riceverà in premio uno Sportster® personalizzato con il proprio design!

     

    Il secondo e il terzo classificato avranno l’onore di vedere la propria idea riprodotta sui serbatoi esposti nel famoso Museo di Milwaukee.

    • Facebook
    • Twitter
    • MySpace
    • LinkedIn
    • email
    • RSS
    • FriendFeed
    • StumbleUpon
    • Google Buzz
    • Tumblr
    • del.icio.us
    • Digg

    • Nessun commento

ROAD RACING 2014

ultimi commenti

iscriviti