News
Dainese D-Air debutta ufficialmente in strada!

26 ottobre 2011

Dainese D-Air debutta ufficialmente in strada!

Dainese si è fatta attendere ma, in occasione dell’appuntamento motociclistico clou di questo inverno, ecco che il progetto D-air® sarà finalmente presentato in anteprima mondiale. Il prodotto appartiene a una linea di progetti che l’azienda ha chiamato Italian Legendary Protection e che esprimerà l’eccellenza del Made in Italy nel catalogo Dainese e AGV.

 

Il progetto D-air®, già presentato nella versione Racing durante l’edizione scorsa di EICMA, sarà proposto nella versione stradale all’apertura del salone l’8 novembre prossimo presso lo stand Dainese Agv.

 

 

D-air® è una piattaforma tecnologica dedicata alla protezione dell’uomo caratterizzata da un sistema “intelligente” che rileva una situazione di pericolo e gonfia gli speciali air bag attorno al corpo. Un concentrato di tecnologia protettiva altamente evoluta destinata a un range di utilizzo enorme ove è richiesto un livello di protezione elevato.

 

Dalla sua introduzione il sistema D-air® ha conseguito due premi internazionali: il GQ Car Awards per la categoria Best Safety Measure e il premio Prodotto dell’Anno assegnato dalla più importante rivista di settore inglese Motorcycle News. Inoltre, “l’airbag” Dainese è stato definito come la più grande scoperta in campo protettivo dopo il casco.

 

La particolarità del sistema D-air® è la sua capacità di intervenire autonomamente una volta rilevata la situazione di pericolo. Grazie a un algoritmo avanzato in grado di riconoscere le condizioni d’incipiente caduta o incidente, il meccanismo si attiva in soli in 45 millisecondi e senza alcuna interazione fisica con il mezzo. La maggior parte degli incidenti stradali, prima dell’impatto, offrono una finestra di tempo utile di 80 millisecondi, di conseguenza l’arco temporale nel quale il sistema aziona la protezione deve necessariamente essere inferiore.

 

La protezione offerta dal D-air® si avvale di due bag dalla capacità complessiva di 12 litri che intervengono direttamente su schiena, gabbia toracica, organi vitali e collo. L’algoritmo di funzionamento (testato per oltre 5000 ore) si attiva in caso d’impatto frontale, laterale e posteriore (e in caso di scivolata) e lavora con cinque sensori di rilevamento. Inoltre il D-air® è stato sottoposto a quasi mille verifiche incrociate di analisi per evitare le attivazioni indesiderate, valutando 18 tipi diversi di ostacoli e utilizzando 13 differenti tipologie di motociclette.

 

L’Eicma 2011 sarà inoltre l’occasione per AGV di presentare “Standards”, l’innovativo metodo di progettazione di caschi che disegna la protezione attraverso la scansione del cranio del motociclista spostando in concetto di sicurezza e confort verso limiti ancora più elevati.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>