sampleImg

  • set 19 2011

    Metzeler Roadtec Z8 Interact strabilianti, vincono il test di frenata sull’asciutto e sul bagnato

    Con l’arrivo delle prime piogge l’eccezionale prestazione espressa dai Metzeler Roadtec Z8 Interact nella prova comparativa realizzata dalla rivista francese Moto Magazine, arriva quanto mai puntuale. Il mensile, infatti, ha organizzato un test volto a valutare gli spazi di frenata registrati dai diversi pneumatici in commercio prodotti dai principali brand e realizzati per sopportare lunghi chilometraggi e un impiego prettamente turistico.

     

    Metzeler ha partecipato alla prova schierando i suoi Roadtec Z8 Interact, forti della tecnologia costruttiva multizona e migliorati con l’impiego di componenti specifici volti a massimizzare le caratteristiche di resa dello pneumatico sia in condizioni di asciutto, sia in condizioni di bagnato. Secondo i dati espressi dalle misurazioni effettuate dalla rivista, i Roadtec Z8 Interact hanno dominato sia la prova comparativa di frenata svolta in condizioni di asciutto che quella svolta in condizioni di bagnato. Due su due, la sostanza non cambia: gli Z8 Interact permettono spazi di arresto più contenuti rispetto alla concorrenza diretta.

     

    Il test svolto da Moto Magazine prendeva in considerazione i metri percorsi da una moto lanciata a 80 km/h e frenata sino al massimo delle possibilità espresse dall’interazione del suo impianto frenante con gli pneumatici impiegati.
    Ecco il risultato:

     

     

    In condizioni di asciutto, i Roadtec Z8 Interact superano il primo concorrente diretto di 3,1 metri. In termini molto crudi, rispetto agli altri prodotti presenti sul mercato, il conducente che impiega pneumatici Metzeler Z8 Interact ha un margine di esercizio molto più ampio per valutare una situazione di potenziale pericolo e agire di conseguenza. In condizioni di bagnato il vantaggio degli Z8 Interact è, invece, di 70 centimetri rispetto al concorrente migliore e 2 metri rispetto al peggiore, garantendo anche in questo caso la governabilità della moto nelle situazioni che richiedono maggiore attenzione.

     

    Ecco come si è espressa la rivista in merito alla prestazione dei nostri prodotti: “Gli pneumatici Metzeler hanno mostrato un’incredibile capacità di frenata. Il grip potenziale espresso dalle gomme viene totalmente raggiunto durante l’azione frenante. L’ABS si attiva solamente per prevenire la scivolata del mezzo. Spettacolare!”.

    • Facebook
    • Twitter
    • MySpace
    • LinkedIn
    • email
    • RSS
    • FriendFeed
    • StumbleUpon
    • Google Buzz
    • Tumblr
    • del.icio.us
    • Digg

    • Nessun commento

ROAD RACING 2014

ultimi commenti

iscriviti