sampleImg

  • ott 28 2009

    Metzeler… direzione Capo Nord!

    022 - Norvegia - il Circolo Polare Artico

    Sono davvero contento di ospitare su questo blog il racconto di viaggio di Gian Mario… che non è esattamente una gita fuori porta :-) bensì un viaggio lungo 10.972 km verso Capo Nord con le nostre Metzeler Tourance

    Benvenuto Gian Mario!

    Capo Nord 2009

    Una grande cavalcata solitaria nel profondo nord Europa con San Pietroburgo inclusa

    Un viaggio davvero affascinante, 10.972 km in un mese, attraverso 14 nazioni e in sella ad un BMW GS 1200 equipaggiata con le Metzeler Tourance (penultimo modello). Moto perfetta per questo tipo di viaggi; metto benzina e parto.. per un viaggio all’insegna della tranquillità e della natura con paesaggi mozzafiato difficilmente immaginabili.

    Era una mattina di fine giugno. Città di partenza: Torino! Direzione: Svizzera, Liechtnstein, Austria, Germania e Danimarca, una visita veloce in una giornata di sole a Copenhagen e Svezia.

    Andiamo con calma però. In Germania mi sono fermato casualmente a Rothenburg ob der Tauger, nei pressi di Norimberga, una località con forti caratteristiche medievali che consiglio di visitare. Un vero gioiello, sembra di fare un tuffo nel passato.

    Dall’orologio della piazza principale, allo scoccare delle ore, si aprono due finestre e compaiono due figuri che sorseggiano un buon boccale di birra (non potrebbe essere altrimenti), si voltano verso la piazza, fanno un cenno e poi scompaiono tra gli applausi divertiti della gente che li osserva. I figuri sono finti ovviamente, tipo quelli della cattedrale di Monaco di Baviera o dell’orologio della piazza di Stare Mestò a Praga. (continua…)

  • ott 21 2009

    Yamaha R6 Metzeler CUP.. più forte non si può!

    Che spettacolo! Ragazzi, due domeniche fa, dopo innumerevoli duelli in pista e scariche infine di adrenalina, si sono conclusi i campionati Yamaha R Series. Come sapete, chissà come mai… , a noi interessa particolarmente la formula dedicata alla Yamaha R6 che prende il nome di Metzeler CUP :-) !

    In questo campionato nel quale ci sono tre protagonisti indiscussi, le Racetc, la Yamaha R6 e i centauri che si sono fatti la guerra nei weekend, ha primeggiato Stefano Casalotti che dopo i sei appuntamenti sui tracciati di Misano, Monza, Vallelunga e Mugello ha conquistato l’edizione 2009!

    Stesse moto, stesse gomme e piste da pelo! Questa è ed è stata la formula esatta per consumare la passione dei nostri riders (più che altro, si sono consumate le saponette delle loro tute a vedere le pieghe che le nostre Racetec hanno permesso!) che in pista hanno dato luogo a duelli eccezionali, molto rari anche nelle categorie più blasonate.

    Al termine di questa “Metzeler sfida”, come accennato, il campionato si è chiuso a favore di Stefano Casalotti (sesto nell’ultima gara) che ha chiuso la classifica con punti 828 davanti a: Miele 740; Vigilucci 696; Avanzi 692; Emili 669; Cazzola 661; Spadaro 423; Carta 387; Pinna (Imperiale Moto) 379; Sanca (Perego Moto) 377.

    Volevo raccontarvi ancora qualcosa sulla R6 Metzeler Cup, ma poi, pensandoci bene, cosa c’è di meglio che proporvi i video delle gare corse nel campionato 2009!!??

    Giù la visiera e Gassss!!

  • ott 15 2009

    Macho Max e i V-Strommers in azione!

    giro dei passi svizzeri 24_9_09 049

    E’ passato qualche tempo dal suo ultimo pezzo ma il nostro Macho Max non ha certo smesso di uscire in moto! E infatti, ecco la cronaca di una nuova passeggiata motociclistica che l’amico di Smanettoni.net ha raccontato per noi.

    Ciao amici, Vi scrivo per raccontarVi il giro in moto fatto qualche giorno fa.

    Sveglia alle 6! Sino alle 6.40 a passeggio con Mel, la mia bulldog, e poi colazione al volo per essere alle 7.20 al Mc Donald’s di Binasco: appuntamento con Onofrio (il tipo dalle bretelle con gli smile :-) per muoverci poi verso il confine. Per strada “raccattiamo” Gisùandgris, gli altri strommers ci aspettano alla dogana.

    Mentre attendiamo che Carburo finisca la sua colazione a base di panino, pizzetta e non so cosa… :-) il “gruppone” si completa. Ci siamo tutti: Carburo, Pantofola, Grenny, Misterbeen, Bubo, Onofrio, Dodo67, Massimuzzo, Grisùandgris e….. il sottoscritto.

    Pronti, via! Direzione San Gottardo.

    Arrampicandoci sul passo l’aria si fa frizzantina, il termometro segna 15 gradi. I paesaggi sono bellissimi. Sembra di attraversare i classici paesini che da bambino scoprivi nelle favole: prati curatissimi, verdi e attraversati dalle mucche al pascolo.

    Nonostante sia una giornata feriale, sui passi abbiamo incrociato diversi bikes. Le strade sono perfette. Dopo diversi chilometri il gruppo è ormai affiatato e alla prima sosta iniziano le “scaramucce”, battute, risate…insomma…parte lo Zelig. :-)

    Il culmine l’abbiamo raggiunto ad ora di pranzo quando grazie ad un paio di pollastrelle locali (sto parlando di galline nel senso vero del termine, cosa avevate capito!!??) Pantofola ha messo in pratica le sua tecnice da Latin Lover..:-).

    Il pranzo pareva un banchetto: torta rustica firmata V-Strommers fatta dal mitico Onofrio il quale aveva in “cantina” (nel bauletto della moto) anche del salame, della provola ed altre cibaglie varie. (continua…)

  • ott 12 2009

    Il Motoclub Pompone fa visita alla KTM!!

    KTM Pompone

    Gli amici del Motoclub Pompone ci hanno abituato a gite e appuntamenti da urlo ma questa volta ragazzi, questa volta gliene è riuscita una davvero grande! Durante l’ultima gita sulle Dolomiti con tappa a Salisburgo, la “carovana” del Motoclub ha puntato in direzione di Mattinghofen per vedere quanto di colore arancio ci fosse in quella zona…

    E ce n’è tanto sapete, a cominciare dalla sede della KTM!!

    E’ bastato arrivare nel parcheggio dell’azienda per godere di una vista eccezionale! Un tunnel di cristallo dietro al quale era possibile ammirare i modelli della casa. Insomma, un serio antipasto rispetto al tour che li avrebbe coinvolti di li a poco.

    Gli amici del moto club hanno visitato i reparti della KTM apprezzando tutte le diverse fasi di montaggio delle moto (comprese le Husaberg che vengono costruite in loco) sino verso il reparto dei reparti.. quello dedicato al Mondiale MotoGP dove hanno toccato con mano le 125, le 250 ed anche l’RC8 stradale!

    L’ultima chicca i ragazzi l’hanno trovata alla reception della struttura scorgendo la quattro ruote autorizzata Audi, ovvero una 2 posti sportiva e accattivante costruita con materiali speciali.

    Conclusa la visita, ora non rimane che attendere le giornate racing nelle quali gli amici del moto club potranno disporre delle KTM RC8… che dire: CI VENNNNNGOOOO!!

    E’ stato bellissimo raccontare questa esperienza, figuriamoci viverla!

  • ott 08 2009

    Metzeler Racetec Interact K3 insieme a Aprilia RSV4 R


    Metzeler c’è! Forse a qualcuno sarà sfuggito ma sono sicuro che ai più attenti e fanatici motociclisti la cosa non è affatto passata liscia. Mi riferisco alla nuova Aprilia RSV4 R che Max Biaggi ha presentato al pubblico due weekend fa ad Imola, in occasione del terz’ultimo appuntamento del Mondiale Superbike.

    Arrivo al punto: avete notato quali pneumatici calza il nuovo missile terra/terra di Noale??!!

    Miei cari, la versione “standard” della quattro cilindri che nel mondiale Superbike con Biaggi e Simoncelli ha fatto sfraceli ad Imola e sta ben figurando al suo primo anno nel campionato delle derivate di serie.. calza le Metzeler Racetec Interact in mescola K3!!

    Dai test svolti, le nostre Racetec hanno soddisfatto ampiamente le aspettative di Aprilia: La resistenza all’usura della mescola K3, a parità di grip, si è dimostrata due volte superiore rispetto a quella degli altri pneumatici “racing” tradizionali GULP!!

    Questa notizia è stata commentata dagli amici di Omnimoto.it ed insieme abbiamo scambiato anche qualche chiacchiera in proposito. Non voglio anticiparvi niente però, l’articolo potrete leggerlo direttamente da questo link: http://www.omnimoto.it/magazine/3555/metzeler-racetec-interact-per-la-aprilia-rsv4-r.

    Dimenticavo.. la RSV4 R non sarà l’unica maxi che monterà di serie le nostre Racetec.. le farà compagnia anche la splendida BMWS1000RR :-D .

ROAD RACING 2014

ultimi commenti

iscriviti